• Lun. Gen 24th, 2022

COVID-19: vaccinarsi è importante

Vaccinarsi contro il COVID dovrebbe essere una cosa naturale ma purtroppo oggi l’ignoranza continua a dilagare nella società


COVID-19: Vaccino sperimentale?

Sicuramente la democrazia è la forma più di governo più sicura perché sai che non potrà mai arrivare un nuovo Mussolini a compiere le atrocità fasciste… D’altra parte questa è una delle forme di governo più inefficaci di sempre.

Si è visto con il Coronavirus. Al momento della vaccinazione, l’unica cura in grado di cancellare per sempre l’emergenza sanitaria, molti cittadini (che chiameremo di seguito anche “ignoranti”) si rifiutano. Questi si rifiutano perché credono che il vaccino faccia male, abbia effetti collettarli, ecc. Niente di più falso… Ma allora perché questa ideologia permane nella società?

  1.  La colpa è dei social. La libertà di parola oggi viene confusa con la libertà di ignoranza e di sparare cavolate. Ho Facebook e quindi posso diffondere fake news o pareri da medico anche se non sono un medico. Questo è il pensiero dell’italiota.
  2. (falsi) scienziati. E poiché (e qua si ritorna al punto 1) molta gente è labile di mente e/o non si sa informare, prende per vere le cose che legge su internet.
  3. TV, radio e giornali che, per fare audience, condividono le notizie di (non)scienziati che criticano la vaccinazione.

Ebbene proprio quando il Governo dovrebbe (e vorrebbe) imporre la vaccinazione obbligatoria, non può farlo. Perché? Perché la gente vuole la libertà e rivendica la democrazia. Anche se quella “libertà” purtroppo mette a rischio le vite degli altri.

Gli italioti si meritano la dittatura. Non ti vuoi vaccinare? Non importa, ti devi vaccinare.


Scarica la nostra App Ufficiale CLICCA QUI



Perché il vaccino è utile ed efficace anche contro le varianti?

  1. Il vaccino non è sperimentale. Non esiste un complotto mondiale che vuole installare dentro le vostre braccia tecnologie aliene… I vaccini attualmente in circolazione sono stati sperimentati, non fanno male, non hanno effetti collaterali. Insomma: SONO SICURI
  2. Il vaccino non uccide. Non ci sono casi dove chi è stato vaccinato è morto a causa del vaccino. Comunque, una piccolissima percentuale di rischio c’è ma questo è naturale. Ogni farmaco ha degli effetti collaterali (che includono anche la morte), l’aspirina per esempio, o i vaccini in generale. E’ normale ed è comprensibile.
  3. Il vaccino è efficace contro le varianti. Gli italioti oggi scrivono: “Ma non è vero. I contagi aumentano, blah blah blah”. E’ vero: i contagi aumentano ma il vaccino fa si che non ci siano complicanze. Grazie al vaccino, infatti, quasi sicuramente, anche se ti prenderai una variante, non sarai da ricoverare d’urgenza. Ed è questo l’importante! Perchè il vaccino trasforma il COVID in una normale influenza.
  4. Il vaccino non salva solo voi ma anche gli altri. Se non vi vaccinate, il COVID si potenzia (di conseguenza nascono altre varianti); Se non vi vaccinate, rischiate di prendervi il virus e di attaccarlo a chi, a differenza vostra, non può vaccinarsi perché ha seri problemi di salute che compromettono il suo sistema immunitario. Insomma: se non vi vaccinate, non fate del male solo a voi ma anche agli altri, a questo punto la vostra libertà non c’entra niente, voi non siete liberi di uccidere un’altra persona. In più se prendete il covid e non vi vaccinate, rischiate di finire in terapia intensiva e occupare posti letto a chi ne ha veramente bisogno non perché ha fatto i capricci come voi.

Insomma ragazzi: vaccinatevi! Fatelo per voi e per le altre persone – TheGameTV

FAQ Vaccini – ISS


SOSTIENI THEGAMETV.IT

SOSTIENI L'INFORMAZIONE LIBERA E L'INTRATTENIMENTO GRATUITO

SOSTIENI THEGAMETV.IT


Andrea Pimpini

Andrea Pimpini è un cantautore di Pescara (Abruzzo). Si esibisce per la prima volta davanti a migliaia di persone in occasione del Romics 2017. I suoi brani sono ascoltati da migliaia di persone ogni mese, 3 brani sono già in rotazione radiofonica e al momento Andrea sta lavorando al suo primo romanzo! Andrea Pimpini è anche il fondatore di TheGameTV e del relativo ufficio stampa che, oltre a fungere da mezzo di promozione per le sue iniziative artistiche, aiuta tanti altri artisti ad emergere nel mondo dello spettacolo.