• Sab. Mag 21st, 2022

Maestro Marco Ferrini: essere genitori 3.0 con la danza e una mentalità vincente

I bambini hanno innumerevoli passioni. Quante volte tuo figlio ha detto che vorrebbe diventare un’astronauta, un calciatore, un ballerino oppure un cestista e così via. Il compito del genitore è quello di guidarli in questo periodo di crescita e far sì che loro crescano nel migliore dei modi e raggiungano un eccellente livello di serenità e soddisfazione.

Diventa quindi una priorità porre attenzione alle passioni dei propri figli e invitarli a credere nei propri sogni. La sola azione di iscriverli ad un qualunque corso e comprare il materiale richiesto non significa credere nella loro passione.

Il genitore 3.0, nella società moderna, non solo permette al proprio figlio di credere nelle proprie passioni ma si immerge in prima persona in tutti gli aspetti del percorso che il proprio figlio ha deciso di conseguire.

Oggi abbiamo deciso di parlare con un maestro di danza molto famoso in Italia per il suo modo di approcciarsi all’insegnamento nei confronti degli adolescenti: Marco Ferrini.

Il Maestro Marco Ferrini è considerato una vera e propria eccellenza nella danza. Durante la sua carriera ha conseguito un diploma da ballerino e diversi corsi professionali, è stato un ballerino professionista per oltre 25 anni e oggi ha deciso di diffondere i suoi insegnamenti, sia riguardanti la tecnica che il mindset mentale, ai suoi allievi dai 9 ai 18 anni.

Una persona che ha ottenuto grandi risultati durante la sua vita, che si è relazionata in contesti diversi, può insegnare davvero molto ai suoi allievi e può aiutarli a capire meglio sé stessi. Sviluppare una buona autostima in questa fascia di età è fondamentale. Proprio in questi anni si costruiscono le fondamenta su cui poggerà il futuro di questi ragazzini. Seguire i propri sogni, allenarsi ogni giorno, amare sé stessi e coltivare la propria passione non significa distrarsi dagli studi o dedicare meno tempo ad altre attività rilevanti.

Il ragazzo che pratica una disciplina e che è seguito da un professionista come il Maestro Marco Ferrini è in grado di crescere più rapidamente e comprendere il significato di “rispetto”, “organizzazione”, “costanza”, “sacrifici”, tutto questo senza però che la sua passione e il suo divertimento venga meno.

Il ruolo del genitore

foto2-MAESTRO-marco-ferrini

Il genitore deve comprendere che iscrivere il proprio figli ad un corso, non significa allontanarsi da lui per un paio di ore al giorno. Il genitore dovrebbe partecipare, dietro alle quinte, supportando il proprio figlio e indicandogli la retta via da seguire. Compito del genitore è quello di dire al proprio figlio di ascoltare il Maestro e di cercare di apprendere tutti gli insegnamenti che elargisce. Solo stando a contatto con persone che hanno raggiunto grandi risultati, il ragazzino potrà emulare esempi positivi che lo porteranno a crescere in modo sano e positivo.

Il ragazzino durante i corsi non riceverà sempre e solo complimenti. I corsi del Maestro Ferrini sono anche lo specchio della vita. Non sempre le cose vanno nel verso giusto, si possono subire delle critiche ma si deve avere la forza di accettarle, anche con il supporto dei propri genitori. I ragazzi in questo modo si forgiano e riescono a superare anche più facilmente gli ostacoli e gli imprevisti che affrontano.

Permettere al proprio figlio di frequentare corsi di questo tipo significa dargli la possibilità di allargare la propria mente, di essere più responsabile e di fargli capire quali sono i valori che dovrebbero essere importanti nella sua vita.

Essere genitori 3.0 significa questo, consentire ai propri figli di esprimere sé stessi, di liberare la loro creatività e dare solidi valori.

Conclusioni

foto-3-maestro-marco-ferrini

Abbiamo avuto la fortuna di conoscere il Maestro Marco Ferrini che è presente anche sui social: https://www.facebook.com/mferrini1. La sua conoscenza ci ha permesso di parlare di un tema che spesso viene sottovalutato. Affidarsi a dei professionisti significa far crescere i propri figli in un ambiente sano, dove l’intervento del genitore che indica ai propri figli di seguire il Maestro ha un’importanza fondamentale. Gli adolescenti che seguono con serietà una disciplina e hanno un maestro pretenzioso, ma allo stesso tempo comprensivo e diretto, possono sviluppare al meglio la loro personalità e puntare all’eccellenza.

In futuro intervisteremo il Maestro Marco Ferrini per approfondire diverse tematiche sulla danza, per tutti gli appassionati del settore.

Andrea Pimpini

Andrea Pimpini è un cantautore di Pescara (Abruzzo). Si esibisce per la prima volta davanti a migliaia di persone in occasione del Romics 2017. I suoi brani sono ascoltati da migliaia di persone ogni mese, 3 brani sono già in rotazione radiofonica e al momento Andrea sta lavorando al suo primo romanzo! Andrea Pimpini è anche il fondatore di TheGameTV e del relativo ufficio stampa che, oltre a fungere da mezzo di promozione per le sue iniziative artistiche, aiuta tanti altri artisti ad emergere nel mondo dello spettacolo.