I film e le serie TV più gettonate nel mese di maggio 2024

Anche questa settimana JustWatch, la più grande guida al mondo di contenuti in streaming, ha pubblicato la classifica mensile dei film e delle serie tv più gettonate in Italia lo scorso mese nella quale sono indicati anche i cambiamenti di posizione rispetto al mese precedente.


Film:

PosizioneTitolo del film
1Mad Max: Fury Road
2Oppenheimer
3Perfect Days
4Adagio
5The Idea of You
6Estranei
7La Chimera
8Anatomia di una caduta
9Palazzina Laf
10Povere Creature

 
Fonte e classifica completa aggiornata in tempo reale con tanto di numero di posizioni perse o guadagnate rispetto ai 30 giorni precedenti, la massima posizione raggiunta, e tutte le piattaforme dove è possibile vedere i titoli, reperibili alla pagina: https://www.justwatch.com/it/streaming-charts?ct=monthly

“Mad Max: Fury Road” il titolo più gettonato con un balzo di ben 124 posizioni. Stabile al secondo posto “Oppenheimer”, medaglia di bronzo per “Perfect Days”.

Al primo posto, con un balzo di ben 124 posizioni, si piazza “Mad Max: Fury Road”, quarto capitolo del franchise di Mad Max ambientato in un futuro distopico postapocalittico in cui benzina e acqua sono risorse quasi esaurite. Al secondo posto stabile rispetto a un mese fa troviamo “Oppenheimer”, mentre al terzo posto troviamo “Perfect Days”, film di Wim Wenders apprezzatissimo dalla critica di tutto il mondo.
Al quarto posto si posiziona “Adagio”, film di Sollima che chiude la cosiddetta trilogia della Roma criminale, mentre chiude la top 5 “The idea of you”, tratto dal romanzo omonimo e avente come protagonista Anne Hathaway.

Al sesto posto “Estranei” (titolo originale “All of us strangers”), storia d’amore e di fantasmi, mentre al settimo troviamo “La chimera” di Alice Rohrwacher.

All’ottavo posto troviamo “Anatomia di una caduta”, film ben accolto dalla critica, nel quale una donna viene accusata di aver ucciso il marito con il loro figlio cieco unico testimone.

Al nono posto risale “Palazzina Laf”, esordio alla regia di Michele Riondino, film incentrato sul tema del lavoro, ambientato a Taranto e premiato recentemente con ben 4 David di Donatello.

Al decimo posto resiste “Povere creature” in cui una donna viene riportata in vita da uno scienziato.

La classifica completa dei film più visti aggiornata in tempo reale con tanto di numero di posizioni perse o guadagnate rispetto ai 30 giorni precedenti è disponibile alla pagina: https://www.justwatch.com/it/streaming-charts?ct=monthly

Serie TV:

PosizioneTitolo della serie TV
1Fallout
2Baby Reindeer
3Shogun
4Il Problema dei 3 Corpi
5Bridgerton
6The 8 Show
7Bodkin
8Dark Matter
9Un Gentiluomo a Mosca
10Eric

 
Fonte e classifica completa aggiornata in tempo reale con tanto di numero di posizioni perse o guadagnate rispetto ai 30 giorni precedenti, la massima posizione raggiunta, e tutte le piattaforme dove è possibile vedere i titoli, reperibili alla pagina: https://www.justwatch.com/it/streaming-charts?ct=monthly&t=shows

Tra le serie TV, in vetta “Fallout” davanti a “Baby Reindeer” e “Shogun”

“Fallout”, serie che narra le vicende di un futuro post-apocalittico con lo spettro di una guerra nucleare, mantiene la vetta.

Al secondo posto “Baby Reindeer” incentrato su una relazione contorta e complessa mentre sul terzo gradino del podio troviamo “Shōgun”, miniserie incentrata su un marinaio inglese che, a causa di un naufragio, si trova costretto a vivere in Giappone.

Al quarto posto “Il problema dei 3 corpi”, dove un gruppo di scienziati cerca di fermare una delle maggiori minacce all’umanità, mentre al quinto posto, spinta dall’uscita della terza attesissima stagione, troviamo “Bridgerton” una serie televisiva storica americana creata da Chris Van Dusen basata sulla serie di libri di Julia Quinn e che ruota attorno all’omonima famiglia immaginaria. Si tratta di una serie ambientata nel mondo competitivo dell’alta società londinese dell’era Regency durante la stagione mondana nei primi anni del 1800, quando la giovane nobiltà e l’alta borghesia in età da matrimonio vengono introdotte in società.

“The 8 Show”, è invece la novità assoluta del mese ed entra nella classifica direttamente al sesto posto: si tratta di una serie coreana nota anche con il titolo di “Deo Eiteu Syo”, in cui otto persone sono intrappolate in un edificio di otto piani. Sono concorrenti di un reality show che promette di aumentare il loro guadagno in denaro con l’aumentare del tempo di permanenza con risvolti inquietanti e pericolosi.


Proteggi la tua navigazione con NordVPN: il tuo scudo contro hacker e tracciamenti online. Garantisci anonimato e sicurezza su ogni dispositivo con un solo clic. Non perdere l'occasione di accedere a contenuti globali, bypassare censure e navigare senza limiti. Approfitta del nostro sconto, circa del 60%!


In settima posizione si piazza “Bodkin”, serie prodotta da Barack e Michelle Obama in persona, incentrata su due americani autori di podcast a tematica “crime”, e del loro arrivo nella campagna irlandese.

All’ottavo posto si posiziona invece “Dark Matter”, serie ambientata a Chicago in cui un professore, padre e fisico, tornando la sera a casa, si ritrova intrappolato in una versione parallela della sua vita.

Al nono posto con un balzo di ben 383 posizioni rispetto al mese precedente, troviamo invece “Un Gentiluomo a Mosca”, dove il conte Alexander Rostov si ritrova a passare dalle ricchezze alle stalle dopo la rivoluzione russa. Un tribunale sovietico lo bandisce nell’attico di un opulento hotel, dove, ignaro del mondo esterno, scopre il vero valore dell’amicizia, della famiglia e dell’amore.

A chiudere la top 10 di maggio è invece “Eric” incentrata su un famoso burattinaio dello spettacolo per bambini più popolare d’America. La sua vita inizia a svelarsi quando il suo giovane figlio, Edgar, scompare. Rimasto successivamente senza casa e alle prese con una forte dipendenza, scopre che il suo unico compagno è Eric, un burattino blu alto sette piedi, che lo guida in un viaggio per ritrovare suo figlio.

La classifica completa delle serie TV più viste aggiornata in tempo reale con tanto di numero di posizioni perse o guadagnate rispetto ai 30 giorni precedenti è disponibile alla pagina: https://www.justwatch.com/it/streaming-charts?ct=monthly&t=shows

Metodologia:

Le classifiche di streaming di JustWatch vengono calcolate nelle ultime 24 ore, 7 giorni o 30 giorni in base all’attività degli utenti, che include il cliccare su un’offerta di streaming, l’aggiungere un titolo alla propria watchlist o il contrassegnare un titolo come “visto”. Questi dati vengono raccolti mensilmente da oltre 40 milioni di appassionati di film e serie TV e vengono aggiornati quotidianamente per 140 siti locali e 4.500 servizi di streaming.

A proposito di JustWatch

JustWatch (www.justwatch.com/it) è la più grande guida al mondo di contenuti in streaming in grado di aggregare in un unico posto film, serie TV ed eventi sportivi da centinaia di piattaforme di streaming in tutto il mondo tra le quali Amazon Prime Video, Netflix, Disney Plus, Now TV, SkyGo, Apple TV+, Timvision, Paramount+ e tante altre, rendendo facile scoprire dove è possibile guardarli legalmente.

Un’unica ricerca – Un’unica wishlist – Un’unica homepage per lo streaming con suggerimenti e consigli personalizzati su ogni singolo utente.

JustWatch collabora insieme a un numero crescente di grandi siti partner che utilizzano l’API di JustWatch per integrare le opzioni su dove guardare i loro contenuti di intrattenimento. Il modello di business di JustWatch si basa su tre pilastri:

  1. Acquisto di media di intrattenimento su YouTube, Facebook/Instagram basato sui dati di JustWatch.
  2. Monetizzazione diretta delle app attraverso partnership con servizi di streaming.
  3. Dati di mercato e informazioni utili esclusive per l’industria dello streaming.

JustWatch ha sede a Berlino, in Germania, e ha uffici a New York, Parigi, Monaco di Baviera e Londra e conta oltre 200 dipendenti.


I profili social di JustWatch:

Instagram www.instagram.com/justwatch

Facebook www.facebook.com/justwatch

X x.com/JustWatch

Linkedin www.linkedin.com/company/justwatch


Continua a esplorare il nostro magazine: thegametv.it

Andrea Pimpini e' un imprenditore digitale, fondatore di thegametv.it e cantautore italiano. Ha studiato "Innovation economics" e "Environmental economics" a CERGE-EI Foundation (joint venture tra l'Universita' di Praga e l'Istituto di Economia della Repubblica Ceca), e' uno studente di economia e management all'Universita' di Pescara e, tra Settembre 2022 e Febbraio 2023, ha studiato all'Universita' di Spalato (faculty of business, tourism and management). Andrea si e' fatto portavoce della campagna per l'abolizione dell'Esame di Maturita' (per questo e' stato intervistato da IlSole24Ore, Radio Capital, Studenti.it e tante altre testate giornalistiche nazionali). Per quanto riguarda la musica, Andrea canta per la prima volta al Romics 2017 davanti a migliaia di spettatori, nel 2021 finisce in una classifica Billboard, nel 2022 viene intervistato da IlMessaggero, collabora con Soundreef per una campagna pubblicitaria a livello nazionale e, con il suo ultimo singolo inedito, viene trasmesso nei principali aeroporti e metropolitane d'Italia

Lascia un commento